NUOVO ARTICOLO SU VIAGGI DI GUSTO: VERSO UN FUTURO SMART

Image

 

La fao ha dichiarato che il 60% della nostra alimentazione nel mondo, secondo la FAO è basata esclusivamente su 5 coltivazioni: riso, mais, frumento, sorgo, miglio.
Il modo in cui ci siamo alimentati ha portato a diversi risultati. Il 70% dei paesi sviluppati importano cibo. In 50 anni si è passati da 6000 coltivazioni alle attuali 200. Il 70% delle terre agricole sono utilizzate solo per la carne. Il 25% del pesce pescato ovvero 140.5 milioni di tonnellate, viene utilizzato per alimentare gli stock ittici di pesce in alevamento secondo i dati FAO. Il 50% del pesce di cui ci alimentiamo è allevto e non più pescato. In qualche modo un sistema di questo tipo che ha semplificato e concentrato le risorse ha esposto le aziende agricole ad una forte pressione mettendole sempre di più a rischio di un mercato poco

Leggi l’intero articolo qui:

http://issuu.com/vdgmagazine/docs/vdg_dicembre_2013/24

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...